A.A.A. Ansia

30 Settembre 2020

Tachicardia? Giramenti di testa? Respiro corto e agitazione? 

No panic, è solo ansia!

Se ti sei innervosito leggendo “è solo ansia“, questo è l’articolo giusto per te.

L’ansia è un’emozione al pari della gioia, rabbia, tristezza e come tale non puoi pensare di non avercela. Tuttavia si distingue dalle altre emozioni per costanza e durata nel tempo. 

Ti è capitato di svegliarti tutte le mattine, almeno per 4 settimane, con la felicità addosso? Di essere così felice da sentirti limitato, provare fastidio o non riuscire a uscire di casa?

Probabilmente non sei stato abbastanza bravo ad alimentare la tua gioia come puoi fare con la tua ansia. Mi spiego meglio: spesso quando cerchiamo di contrastare un’emozione, facendolo in modo sbagliato, non facciamo altro che alimentarla.

In effetti non credo tu abbia mai provato a contrastare tutti i giorni la tua felicità (almeno volontariamente).

Questa provocazione introduce  4 aspetti fondamentali:

  1. Come ha iniziato a crescere, l’ansia, è possibile farla decrescere; 
  2. Sei parte attiva nel rapporto con le tue emozioni (ansia compresa);
  3. E’ possibile bloccare, interrompere e sostituire lo stato ansioso con esperienze ed emozioni differenti e positive;
  4. Puoi iniziare a farlo da solo o rivolgerti ad un professionista che ti guidi in tempi brevi.

Non farti schiacciare dalle situazioni, prendi in mano la tua ansia!

Dott.ssa Alice Ghisoni

What do you want to do ?

New mail


Segui Psicura.it

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla NewsLetter Psicura.it per ricevere, ogni due settimane, tutte le novità e gli aggiornamenti sulle nostre attività.



    0
      0
      Carrello
      Il carrello è vuotoTorna ai Media